Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

No Comments

Antico Mulino a Veio e l’Acquedotto della Selvotta

Antico Mulino a Veio e l’Acquedotto della Selvotta

Uscita infrasettimanale percorrendo 30km nel Parco di Veio tra le cascate del Mulino a Veio e l’acquedotto conosciuto come ‘della Selvotta’ o ‘del Fosso degli Olmetti’, il più lungo ed importante del Lazio, un’opera tipicamente etrusca scavata nel tufo e realizzata con blocchi tufacei perfettamente rettangolari, in cui l’acqua procede a pelo libero (non in pressione), e arriva al punto di utilizzo per caduta con lo scopo di raccogliere, conservare, decantare e distribuire l’acqua stessa. Questo acquedotto sfocia in una grande cascata alla quale si accede attraverso un camminamento naturalistico unico nel suo genere, inoltre si possono ammirare un bacino lacustre e la microfauna vivente nello stagno: girini, notonette, gerridi, scorpioni d’acqua, tritoni volgari nonché rane rosse dei boschi.

Scarica

Submit a Comment